24.10.14

crumble-muffins al gruyere e speck

La ricetta del cuore...difficile sceglierla, spesso i miei ricordi sono legati a dei piatti: momenti belli, viaggi e incontri particolari. Quando si è trattato di sceglierne due per partecipare al contest "#noi CHEESEamo" non ho avuto dubbi, una di quelle dovevano essere dei muffins!

Li ho sempre amati, sia in versione dolce che in versione salata e mi piacciono ancor di più dopo il mio viaggio di nozze in America, tre anni fa. E ieri mattina in cucina, mentre li preparavo, sono tornata con la mente a quei 16 giorni in giro per gli USA, stancanti ma meravigliosi!!
Quattro città visitate (New York-San Francisco-Las Vegas-Chicago), sette aerei presi (il decollo mi fa sempre un po' paura ma dopo tutti quei viaggi in così pochi giorni non ci facevo neanche più caso), più di mille foto scattate e poi stampate in un libro (che è quello che vedete sullo sfondo nelle foto) e almeno un muffins al giorno!!!

Oggi ve li propongo in versione salata con gruyere e speck, arricchiti da un crumble con semi di sesamo nero e gruyere. Il gusto deciso e particolarmente aromatico di questo formaggio dona ai miei muffins un sapore speciale e la sua consistenza lo rende perfetto per essere grattugiato e incorporato all'impasto. Un perfetto mix di Svizzera, Stati Uniti e Italia!!





INGREDIENTI
per 10 muffins

195 gr di farina 00
2 uova
150 ml di latte parzialmente scremato
55 gr di olio di semi di girasole
70 gr di speck (in fette di 3 mm di altezza)
70 gr di Gruyere
2 cucchiaini di lievito per torte salate
1/2 cucchiaino di sale

Per il crumble:
30 gr di farina 00
20 gr di Gruyere
1 cucchiaio di semi di sesamo nero
20 gr di burro
un pizzico di sale


Eliminare la parte grassa dallo speck e tagliarlo a dadini. Con una grattuggia a fori grossi grattugiare il formaggio. In una ciotola miscelare la farina con il lievito, il sale e il gruyere. In un'altra ciotola sbattere le uova, poi aggiungere il latte e l'olio e miscelare bene il composto. Unire lo speck e il composto di uova alla farina e mescolare con un cucchiaio, senza incorporare troppo gli ingredienti tra loro (deve rimanere un composto un po' granuloso).


Preparare il crumble: in un'altra ciotola miscelare la farina con il formaggio grattugiato fine, il sesamo nero e il sale. Aggiungere il burro freddo a pezzetti e "strofinare" il composto con le dita per formare delle briciole.
Dividere l'impasto in stampini monoporzione (in silicone o foderati con gli appositi pirottini) riempiendoli per 3/4, poi completare il superficie con le briciole del crumble. Cuocere in forno già caldo a 180° per 25/30 minuti, poi passarli per qualche secondo sotto al grill del forno. Farli raffreddare e poi gustarli!!!

-i tempi di cottura variano da forno a forno, fate sempre la prova stecchino prima di tirarli fuori. Il mio forno non rende i cibi particolarmente dorati per cui li ho passati un attimo sotto il grill, quest'ultimo passaggio non è essenziale.




Con questa ricetta  partecipo al contest "#noi CHEESEamo" organizzato dal blog "Peperoni e Patate" in collaborazione con Formaggi Svizzeri