14.9.14

crumble di pomodori

Qui da me l'estate è arrivata con il primo di settembre! Dopo un agosto terribile, molto piovoso e freddo questo mese ci sta regalando delle bellissime giornate di sole, dove al mattino e alla sera ci vuole il golfino invece, durante la giornata, è piacevolissimo stare all'aperto.

E nella mia cucina continuano le ricette a tema estate...questa volta vi propongo un crumble di pomodori perini facilissimo da fare dove l'unica accortezza è stare attenti al grill del forno (io mi sono distratta un attimo e il crumble si è un po' troppo colorito). Ecco la ricetta...




INGREDIENTI
per 1-2 persone

300 gr di pomodori perini
1 spicchio d'aglio
1 cucchiaio d'olio extravergine d'oliva
un pizzico di zucchero
sale

Per il crumble:
30 gr di crackers con riso soffiato
1 cucchiaio di parmigiano
origano secco
20 gr di burro
 sale


Lavare i pomodori, inciderli leggermente ad una estremità con un taglio a croce e tuffarli in acqua bollente per un paio di minuti quindi sbucciarli, eliminare i semini interni e tagliarli a pezzettoni.
Scaldare l'olio in un pentolino, unire l'aglio e far insaporire per qualche secondo poi eliminarlo. Unire i pomodori e lo zucchero, aggiustare di sale e cuocere 7-8 minuti a fuoco medio, fino ad avere un sugo ben asciutto. Far intiepidire.


In una ciotola spezzettare i crackers con le mani. Unire l'origano, il parmigiano, un pizzico di sale e il burro freddo a pezzetti. Lavorare con la punta delle dita fino ad ottenere delle briciole. Dividere i pomodori in due ciotoline, completare con il crumble e passare sotto il grill del forno per qualche minuto, fino a quando il crumble diventa di un bel colore dorato. Far riposare per 5 minuti e servire.